fbpx

WhatsApp

WhatsApp

WhatsApp

  • SEMPRE PIU' IN ALTO!

    Chi più in alto sale, più lontano vede. Chi più lontano vede, più a lungo sogna. Walter Bonatti
  • INCANTATI DALLE NOSTRE MONTAGNE

    Vieni ad emozionarti, in gruppo è più bello
  • TREKKING UNO STILE DI VITA

    Non andare al centro commerciale, vieni a camminare! L'escursionismo è una attività sana, una fatica che rigenera il corpo e l'anima! Il contatto con la natura, l'aria, l'acqua e il vento ti rinforzano e ti riconnettono con il mondo reale!
  • LA NOTTE IN MONTAGNA!

    Dormire sotto le stelle con le nuvole ai piedi.
  • CAMMINARE A FIL DI CIELO

    Qui non c'è niente, solo natura e cielo... il resto è superfluo!
  • IL DOLCE INVERNO

    Neve, ciaspole ed escursionismo. L'inverno alternativo in montagna
  • VIVI IL MARE DA ESCURSIONISTA

    Dall'autunno alla primavera il nord del mediterraneo offre itinerari spettacolari dove le temperature miti ci regalano giornate meravigliose lontane dall'inverno rigido!
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

IL BLOG DI TREKKING ED ESCURSIONI

MA SE SIAMO IN ARANCIONE POSSIAMO ANDARE IN MONTAGNA?‍

Informazioni scritte sulla base delle disposizioni di Sabato 23 Gennaio 2021. Non sono responsabile se a seguito di tale data la situazione cambi, vi invito a guardare sempre i canali istituzionali.

In questi giorni molti giornali riportano la notizia che escursionismo e alpinismo sono attività sportive e dunque sono consentiti gli spostamenti per fare ciò.

Bene, alla luce di ciò potremmo dire che è una figata!

Ma io non ci fare molto affidamento, perchè:

Sul sito del governo non è assolutamente chiaro se questo è consentito. Su che base tu dichiari e dimostri che ti stai spostando per fare attività fisica? Io potrei dire che vado a ciaspolare e poi mi metto a fare un pic nic a Madesimo se abito in Lombardia.

Se vuoi approfondimenti su cosa è attività sportiva e su cosa è attività ludico amatoriale ti invito a leggere le FAQ del dipartimento dello sport del governo:

http://www.sport.governo.it/it/emergenza-covid-19/faq/

Se vuoi leggere le FAQ del governo su cosa è possibile fare nelle varie aree colorate, qui trovi il link

http://www.governo.it/it/articolo/domande-frequenti-sulle-misure-adottate-dal-governo/15638#zone

In sintesi il succo è:

Andare in montagna a camminare sappiamo tutti che dal punto di vista dei contagi è più sicuro che andare al supermercato a fare la spesa, ma per essere il più possibile etici e responsabili dovremmo:

  • evitare percorsi troppo pericolosi, farci male ora porterebbe ad un ulteriore sovraccarico dei pronto soccorso e degli ospedali.
  • evitare di andare in tanti e negli stessi posti. Magari i Piani di Artavaggio se abitiamo in Lombardia o il Devero o il Santuario di Oropa in Piemonte lasciamoli stare dai, esistono tanti altri posti meno popolari...

Quindi cosa fare? andiamo? Io direi che occorre avere pazienza e attendere che sia ufficiale, perchè come leggete dal sito del dipartimento per lo sport, l'attività sportiva è quella condotta da persone tesserate a federazioni sportive che si allenano (esempio fidal, fci, fin ecc...). Lo sport dilettantistico amatoriale non è la stessa cosa, quindi prima di dire che è possibile occorre informarsi bene. Inoltre considera anche il fatto che per ora le uniche competizioni ammesse sono solo quelle di interesse nazionale. Quindi anche tra gli sportivi tesserati (agonisti) è probabile che ci sia una distinzione, ma anche questa cosa non è al 100% chiara.

Ti ricordo che le sanzioni sono da 400 a 1.000 euro (se non sono cambiate) e sinceramente in questo momento sono le ultime cose che vorrei pagare.

COME PROFESSIONISTA NON ORGANIZZO USCITE FINO A QUANDO NON E' ESPRESSAMENTE CONSENTITO DALLA FASCIA DI COLORE (GIALLO) O DA UN DECRETO CHE RIPORTI IN MANIERA CHIARA E INEQUIVOCABILE LA POSSIBILITA' DI MUOVERSI E DI FARE ATTIVITA' IN MONTAGNA CON PICCOLI GRUPPI.

 

Ecco i testi delle FAQ del dipartimento dello sport:

Qual è la differenza tra attività dilettantistica e attività ludico-amatoriale?

  • L’attività sportiva dilettantistica è svolta all’interno di una cornice organizzata e riconosciuta da enti sportivi (Federazioni sportive nazionali, Enti di promozione sportiva e Discipline sportive associate) mediante tesseramento ad una ASD/SSD.
  • L’attività ludico-amatoriale è invece svolta in autonomia, in forma privata, generalmente senza tesseramento (es. partita di calcetto organizzata tra amici o colleghi) o, comunque, qualificata come amatoriale.

 

Faq del governo:

È possibile andare in palestra/piscina o in altre strutture sportive per fare attività motoria/sportiva? Le attività di palestre, piscine, centri natatori, centri benessere e centri termali sono sospese, fatta eccezione per l'erogazione delle prestazioni rientranti nei livelli essenziali di assistenza per le attività riabilitative o terapeutiche e per gli allenamenti degli atleti, professionisti e non professionisti, che devono partecipare a competizioni ed eventi riconosciuti di rilevanza nazionale con provvedimento del CONI o del CIP.
È consentito recarsi presso centri e circoli sportivi, pubblici e privati, del proprio Comune o, in assenza di tali strutture, in Comuni limitrofi, per svolgere esclusivamente all'aperto l’attività sportiva di base, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento, in conformità con le linee guida emanate dall'Ufficio per lo sport, sentita la Federazione medico sportiva italiana (FMSI), con la prescrizione che è interdetto l'uso di spogliatoi interni a detti circoli.

 

È possibile recarsi in un altro Comune al solo scopo di fare lì attività sportiva? In alternativa, è possibile varcare i confini comunali mentre si pratica l’attività sportiva (per esempio correndo o valicando un monte), per concluderla comunque all’interno del proprio Comune?
È possibile recarsi in un altro Comune, dalle 5.00 alle 22.00, per fare attività sportiva solo qualora questa non sia disponibile nel proprio Comune (per esempio, nel caso in cui non ci siano campi da tennis), purché si trovi nella stessa Regione o Provincia autonoma. Inoltre è possibile, nello svolgimento di un’attività sportiva che comporti uno spostamento (per esempio la corsa o la bicicletta), entrare in un altro Comune, purché tale spostamento resti funzionale unicamente all’attività sportiva stessa e la destinazione finale coincida con il Comune di partenza. Si ricorda inoltre che, ai sensi del Dpcm, per i comuni con popolazione non superiore a 5.000 abitanti è equiparata al territorio comunale la fascia territoriale circostante, fino a una distanza di 30 km dai relativi confini.
Si ricorda che, durante lo svolgimento dell’attività sportiva, è sempre necessario mantenere la distanza di almeno 2 metri dalle altre persone.

Spero di averti dato un quadro completo della situazione attuale dove potrai informarti e farti una idea, visto che nulla è mai chiaro.

e-max.it: your social media marketing partner

CONTATTAMI


WhatsApp           WhatsApp

CONTATTAMI

WhatsApp

oppure


WhatsApp

ISCRIVITI AL CANALE


WhatsApp

Ricevi notizie e le news dell'ultim'ora sulle gite in tempo reale

ISCRIVITI AL CANALE


WhatsApp

Ricevi notizie e le news dell'ultim'ora sulle gite in tempo reale

Per entrare nell'area riservata effettua il login. Se non sei registrato devi registrarti come utente
 Davide Adamo - Guida Escursionistica Ambientale
     Via Monte Rosa 40
     20081 ABBIATEGRASSO (MI)
 Tel.: +39 347 38 63 474
 Email: info@northwestrekking.it

Associato a:

 

GeaVcoLogo 80

Se vuoi ricevere la newsletter con le nuove proposte inserisci il tuo nome e la tua mail. ATTENZIONE: Con questa iscrizione ricevi solo la newsletter. Per iscriversi alle gite occorre registrarsi come utente.

Abilita il javascript per inviare questo modulo