fbpx

WhatsApp

WhatsApp

WhatsApp

  • SEMPRE PIU' IN ALTO!

    Chi più in alto sale, più lontano vede. Chi più lontano vede, più a lungo sogna. Walter Bonatti
  • INCANTATI DALLE NOSTRE MONTAGNE

    Vieni ad emozionarti, in gruppo è più bello
  • TREKKING UNO STILE DI VITA

    Non andare al centro commerciale, vieni a camminare! L'escursionismo è una attività sana, una fatica che rigenera il corpo e l'anima! Il contatto con la natura, l'aria, l'acqua e il vento ti rinforzano e ti riconnettono con il mondo reale!
  • LA NOTTE IN MONTAGNA!

    Dormire sotto le stelle con le nuvole ai piedi.
  • CAMMINARE A FIL DI CIELO

    Qui non c'è niente, solo natura e cielo... il resto è superfluo!
  • IL DOLCE INVERNO

    Neve, ciaspole ed escursionismo. L'inverno alternativo in montagna
  • VIVI IL MARE DA ESCURSIONISTA

    Dall'autunno alla primavera il nord del mediterraneo offre itinerari spettacolari dove le temperature miti ci regalano giornate meravigliose lontane dall'inverno rigido!
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

IL BLOG DI TREKKING ED ESCURSIONI

QUALCUNO HA ACCESO L'ARIA CONDIZIONATA AL LAGO RETICO

Splendido lago nella zona del Lucomagno, ma che vento!

Lago ReticoSveglia alle 6.00 in pianura qualche nuvolaglia accozzata alla bene meglio, ma verso le montagne cielo limpido e terso. La giornata promette bene!

Ritrovo con i partecipanti, logistica auto complessa tra restrizioni italiane e non restrizioni svizzere, bollini e chi più ne ha ne metta.

Fatto sta che raggiungiamo la Valle Blenio mentre da nord le nubi che si sfilacciano ci coporno il cielo. Il sole va e viene, ma quello è quasi un piacere, il vento decisamente meno.

Ci scarponiamo e le mascherine?, qui non sono obbligatorie anzi nessuno, dico nessuno le ha... noi ce le portiamo dietro perchè siamo diligenti. Preso dall'ottimismo me metto le braghette corte, ma ahimè l'arietta è bella frizzante e i pochi peli delle mie gambe reclamano già la coperta

Saliamo nel fresco bosco di larici della Capanna Bovarina

Lago Retico 0145

che in breve tempo la raggiungiamo, con il suo paiolo di polenta fumante e profumini vari che arrivano dalla cucina, qui è meglio scappare altrimenti mi perdo subito il gruppo.

Capanna Bovarina

Mi rimetto le braghe lunghe per la pace delle mie gambe, anche se gli svizzerotti più duri resistono con la loro teoria di abbigliamento da spiaggia.

Un bel traverso, tanti fiori, ruscelli ma il bello deve ancora venire.

Sentiero

Siamo sotto il ripido pendio che porta al lago, qui il sentiero non mollerà mai la presa fino alla fine, mentre i venti di bora ci sferzano e ogni 100 m di salita ci impongono uno strato di abbigliamento: si passa dalla tenuta estiva di ferragosto alla tenuta invernale da ciaspolata, passando per la mezza stagione del non so come vestirmi oggi!

Lo spettacolo però ci fa dimenticare il vento

Salita LagoRetico

Nel frattempo, mentre noi procediamo con le dovute distanze, un nutrito gruppo credo del Cas svizzero scendono in massa dal Lago Retico recitando in gruppo il loro mantra: "deh sopra tira un vento del diavolo" ... immaginate l'accento tipico ticinese...

Alla ventesima persona che lo dice io per contro gli chiedo se sopra ci fosse il vento perchè non si capiva!

Consapevoli del nostro destino raggiungiamo finalmente il piano alto e qui il vento tira, ma direi che è poco più di quello che avevamo sul pendio. Comunque è decisamente freddo. 

Ci accingiamo al classico giro intorno al lago per raggiungere il vicino Passo Cristallina, ma... sorpresa:

Lago Retico guado

I torrenti e il lago pieno fino all'orlo ci obbligano ad un guado piuttosto "guadoso", occorre togliersi gli scarponi e pucciare i piedi in acqua... che fare? Vento freddo, sole che va e viene, fame, tu cosa avresti fatto? le facce dei miei escursionisti hanno ben impressa sulla faccia la risposta... non avrei avuto dubbi. Turnem indrèe!

Ma non demordo, mangiare il frugale pranzo è decisamente meglio che scendere con lo stomaco che brontola. Quindi adocchio una zona che pare più riparata dal vento e punto dritto. La piazzolina che trovo è un poì scomoda ma qui tira poco vento e una breve pausa è tollerabile anche se qualcuno è dubbioso.

Pausa Lago Retico

Però la pausa al lago invita alla contemplazione

Lago Retico pausa

Dopo aver mangiato i mie pavesini e le noccioline, scendiamo per lo stesso sentiero, mentre il cielo inizia via via ad aprirsi sempre di più lasciandoci il cielo azzurro.

Lago Retico 0210

L'arrivo in capanna è decisamente estivo, ora possiamo concederci una bella pausa rilassante al bel sole caldo prima di scendere a valle.

Complimenti a tutti bel gruppetto come sempre

Gruppo al LagoRetico 0182

GUARDA IL FOTOALBUM COMPLETO SU GOOGLE FOTO

e-max.it: your social media marketing partner

EVENTI IN EVIDENZA


EPIFANIA ALLE CINQUE TERRE TREKKING RESIDENZIALE

Da: Mer 6 Gen 2021
A: Sab 9 Gen 2021

Levanto (SP)

CONTATTAMI


WhatsApp           WhatsApp

CONTATTAMI

WhatsApp

oppure


WhatsApp

ISCRIVITI AL CANALE


WhatsApp

Ricevi notizie e le news dell'ultim'ora sulle gite in tempo reale

ISCRIVITI AL CANALE


WhatsApp

Ricevi notizie e le news dell'ultim'ora sulle gite in tempo reale

Per entrare nell'area riservata effettua il login. Se non sei registrato devi registrarti come utente
 Davide Adamo - Guida Escursionistica Ambientale
     Via Monte Rosa 40
     20081 ABBIATEGRASSO (MI)
 Tel.: +39 347 38 63 474
 Email: info@northwestrekking.it

Associato a:

 

GeaVcoLogo 80

Se vuoi ricevere la newsletter con le nuove proposte inserisci il tuo nome e la tua mail. ATTENZIONE: Con questa iscrizione ricevi solo la newsletter. Per iscriversi alle gite occorre registrarsi come utente.

Abilita il javascript per inviare questo modulo