fbpx

WhatsApp

WhatsApp

WhatsApp

  • SEMPRE PIU' IN ALTO!

    Chi più in alto sale, più lontano vede. Chi più lontano vede, più a lungo sogna. Walter Bonatti
  • INCANTATI DALLE NOSTRE MONTAGNE

    Vieni ad emozionarti, in gruppo è più bello
  • TREKKING UNO STILE DI VITA

    Non andare al centro commerciale, vieni a camminare! L'escursionismo è una attività sana, una fatica che rigenera il corpo e l'anima! Il contatto con la natura, l'aria, l'acqua e il vento ti rinforzano e ti riconnettono con il mondo reale!
  • LA NOTTE IN MONTAGNA!

    Dormire sotto le stelle con le nuvole ai piedi.
  • CAMMINARE A FIL DI CIELO

    Qui non c'è niente, solo natura e cielo... il resto è superfluo!
  • IL DOLCE INVERNO

    Neve, ciaspole ed escursionismo. L'inverno alternativo in montagna
  • VIVI IL MARE DA ESCURSIONISTA

    Dall'autunno alla primavera il nord del mediterraneo offre itinerari spettacolari dove le temperature miti ci regalano giornate meravigliose lontane dall'inverno rigido!
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

IL BLOG DI TREKKING ED ESCURSIONI

SBANDIERATI AL PIZZO BANDIERA

Un piano B ben riuscito!

20 01 Bandiera Devero SMALLOgni tanto mi viene in mente la battuta del Colonnello Hannibal Smith: "adoro i piani ben riusciti!" Questa in sintesi la giornata di Sabato.

Notte semi insonne perchè la salita non è banale, il rischio valanghe è pressochè assente quindi da quel lato possiamo stare del tutto tranquilli, ma ciò che mi faceva preoccupare era la segnalazione di Mauro che la neve sul pendio per salire ai piani della Rossa era dura e gelata con le ciaspole sarebbe stata molto difficile. Insomma ci vogliono i ramponi! Per fortuna Devero offre innumerevoli alternative e nel caso la salita sarebbe risultata troppo ghiacciata avremmo deviato su altri itinerari. Chi mi conosce sa che sono uno che la testa la tiene sempre sulle spallucce e quando c'è da battere ritirata sono il primo a proporlo!

Con questa premessa arriviamo a Devero insolitamente silenzioso e semi deserto! che meraviglia! il meteo... doveva essere nuvoloso e invece sole!

Subito all'arrivo incontro già un collega intento anche lui con un gruppetto, noi pochi e ben tonici escursionisti del sabato ci dirigiamo verso il canalone di salita dei Piani della Rossa. Neve dura come il marmo, i ramponi mordono la coltre bianca e ispezioniamo con cautela il pendio.

Sembra non essere cattivo come me lo immaginavo, la punta della Rossa ci guarda austera dall'alto e mi sussurra che se salgo più al centro è meglio... siamo sopra il torrente, ma oggi le temperature sono buone e la neve dura tiene il peso di 10 elefanti, noi siamo solo cinque! quindi saliamo con calma e tastando il terreno per cercare i passaggi più sicuri. Un primo ma brevissimo tratto ripido e scivoloso ma con qualche aiutino passiamo tutti. Poi il secondo tratto ripido è decisamente meno scivoloso, la neve è più gentile e in un quasi baleno eccoci ai piani della rossa!

20 01 Bandiera Devero 8584

Fine delle difficoltà tecniche, ora davanti a noi lo stupendo valloncello ai piedi del Monte Cervandone ci sorride, la Punta della Rossa è meno austera e ci rassicura con le sue rocce rosse e verdi! che meraviglia geologica questa valle!

Ora con calma è una gran caldazza saliamo l'erto vallone, qui ci sono pendii da brividi e qualche osservazione e puntualizzazione su neve e valanghe è doverosa farla: li è pericoloso, quello in certe condizioni può scaricare, li è più sicuro se la neve non è il massimo ecc.... Oggi però si può andare quasi ovunque perchè la neve ormai è durissima e stabile. 

Nel gruppetto abbiamo tre donne super, altro che desperate housewives! queste macinano dislivello come frollini nel latte!

20 01 Bandiera Devero 8593

Poi abbiamo il ciclista che oggi ha scambiato la salita del Bandiera con lo Zoncolan e ogni tanto lo devo richiamare all'ordine e tenere al guinzaglio altrimenti mi scappa in cima prima del tempo!

20 01 Bandiera Devero 8593

Ci infiliamo tra le morene del ghiacciaio della Rossa e le prime avvisaglie di chi dice: "che fatica!" "io non so se ce la faccio" "ma dobbiamo andare li?". Come secondo lavoro faccio il motivatore e basta dire che dei 1200 m di dislivello di oggi ne mancano solo 300 già incoraggia a non mollare! Il morale torna alto!

20 01 Bandiera Devero 8605

Ci concediamo una pausa, qualche snack, un po' di the caldo e via che si riparte! superiamo un gruppetto di scialpinisti tedeschi e di altre nazionalità ed eccoci nel secondo e ripido tratto finale

20 01 Bandiera Devero 8617

Qui i polpacci lavorano, le ciaspole rampano anche se scivolano un pochino, ma con un po' di buona tecnica si sale bene! ed infine eccoci al colle del Pizzo Bandiera

20 01 Bandiera Devero 8621

La cima vera e propria è a pochissima distanza ma il traverso in cresta è piuttosto ghiacciato, per percorrerlo in sicurezza occorre avere una picozza, mica pizza e fichi! Direi che rischiare non è il caso, meglio fermarsi qui. Intanto sotto di noi la Val Buscagna silenziosa sembra un gioiellino canadese mentre 400 metri sopra di noi incombe la mole rocciosa del Monte Cervandone!

Ora una bella pausa pranzo è quella che ci vuole! scambiamo quattro chiacchiere con i tedeschi e gli scozzesi.

Pronti discesa e via! Il primo pezzo meglio affrontarlo con i ramponi, la ciaspola qui scivola... il pendio non è lungo, ma meglio essere sempre prudenti. con le dovute accortezze scendiamo e in breve siamo in un luogo più umano.

Peccato non c'è la neve giusta, quella soffice perche da qui sarebbe stata una discesa da urlo!!

20 01 Bandiera Devero 8623

Piani della Rossa raggiunti di nuovo, ora occorre fare di nuovo i seri, la discesa è ripidina!

20 01 Bandiera Devero 8629

Ma con calma e guardando bene dove si mettono i piedi siamo di nuovo all'Alpe Devero, ora non ci resta che farci una gran birra al Rifugio Castiglioni!

Complimenti a tutti, è stata una salita di soddisfazione in ambiente grandioso di alta montagna, mai banale e dove gambe e tecnica sono stati fondamentali!

20 01 Bandiera Devero 8628

GUARDA IL FOTOALBUM COMPLETO SU GOOGLE FOTO

e-max.it: your social media marketing partner

EVENTI IN EVIDENZA


EPIFANIA ALLE CINQUE TERRE TREKKING RESIDENZIALE

Da: Mer 6 Gen 2021
A: Sab 9 Gen 2021

Levanto (SP)

CONTATTAMI


WhatsApp           WhatsApp

CONTATTAMI

WhatsApp

oppure


WhatsApp

ISCRIVITI AL CANALE


WhatsApp

Ricevi notizie e le news dell'ultim'ora sulle gite in tempo reale

ISCRIVITI AL CANALE


WhatsApp

Ricevi notizie e le news dell'ultim'ora sulle gite in tempo reale

Per entrare nell'area riservata effettua il login. Se non sei registrato devi registrarti come utente
 Davide Adamo - Guida Escursionistica Ambientale
     Via Monte Rosa 40
     20081 ABBIATEGRASSO (MI)
 Tel.: +39 347 38 63 474
 Email: info@northwestrekking.it

Associato a:

 

GeaVcoLogo 80

Se vuoi ricevere la newsletter con le nuove proposte inserisci il tuo nome e la tua mail. ATTENZIONE: Con questa iscrizione ricevi solo la newsletter. Per iscriversi alle gite occorre registrarsi come utente.

Abilita il javascript per inviare questo modulo