• SEMPRE PIU' IN ALTO!

    Chi più in alto sale, più lontano vede. Chi più lontano vede, più a lungo sogna. Walter Bonatti
  • INCANTATI DALLE NOSTRE MONTAGNE

    Vieni ad emozionarti, in gruppo è più bello
  • TREKKING UNO STILE DI VITA

    Non andare al centro commerciale, vieni a camminare! L'escursionismo è una attività sana, una fatica che rigenera il corpo e l'anima! Il contatto con la natura, l'aria, l'acqua e il vento ti rinforzano e ti riconnettono con il mondo reale!
  • LA NOTTE IN MONTAGNA!

    Dormire sotto le stelle con le nuvole ai piedi.
  • CAMMINARE A FIL DI CIELO

    Qui non c'è niente, solo natura e cielo... il resto è superfluo!
  • IL DOLCE INVERNO

    Neve, ciaspole ed escursionismo. L'inverno alternativo in montagna
  • VIVI IL MARE DA ESCURSIONISTA

    Dall'autunno alla primavera il nord del mediterraneo offre itinerari spettacolari dove le temperature miti ci regalano giornate meravigliose lontane dall'inverno rigido!
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

ATTENZIONE:

DAL 7 AGOSTO 2019 AL 27 AGOSTO 2019

NON SARO' FACILMENTE REPERIBILE E NON RIUSCIRO' A RISPONDERE A MAIL E MESSAGGI. VI PREGO DI SCRIVERMI E DI PAZIENTARE, NON APPENA AVRO' RETE O POSSIBILITA' DI CHIAMARE CERCHERO' DI RISPONDERE.

La vostra guida di fiducia Davide Adamo ;)

IL BLOG DI TREKKING ED ESCURSIONI

UN ANELLO WILD AL MONTE CANCERVO

Escursione di ripiego in bergamasca, quando il piano B va meglio del piano A!

19 06 Cancervo smallPiove, governo ladro! E' un detto, ma al di là di dire se corrisponde alla realtà, l'unica certezza è che a Ovest piove, mentre se ci si sposta verso Est dovrebbe essere asciutto. Detto fatto cosa fare? attiviamoci alla ricerca di una alternativa, così già Venerdì avevo le idee chiare, ma meglio attendere le conferme meteo del Sabato che poi confermano proprio la temuta pioggia a tratti.

Quindi veloce scambio di Watsapp con i miei escursionisti e via si va in Bergamasca, ma dove? andiamo alla scoperta di luoghi meno comuni ma non per nulla brutti e così dopo aver scoperto un'altra buona pasticceria per la colazione siamo in quel di Piazza Brembana.

Ora inizia la parte dura, salire con l'auto... quest'anno è l'annata delle strade strette!

Comunque raggiungiamo il nostro attacco abbastanza lisci e mentre ci prepariamo in lontananza indovina chi si fa sentire?

Bo boom un tuono! seguono imprecazioni e scongiuri! Ma nooo ma qui doveva reggere fino al pomeriggio! Rapida consultazione dei miei strumenti meteorologici... il telefonino, e il radar mi annuncia una brevissima fase piovosa. "Ragazzi prepariamoci che si va, tra un po' vedremo anche un pizzico di sole!"

Mi crederanno? Mah intanto li costringo con il frustino a salire lungo l'erto sentiero

19 06 Cancervo 4044

La salita inizia ripida e si preannuncia ripidissima

19 06 Cancervo 4046

Il tempo sembra ora migliorare, rimarrà come da previsione soltanto un cielo a metà tra il plumbeo e il grigio ma qualche occhiata di sole fa la sua comparsa.

C'è una grande fioritura in giro che ci distrae dalle fatiche, intanto prendiamo sempre più quota

19 06 Cancervo 4052

La quota sale e la pendenza aumenta! ora il canale di risalita è ben visibile

19 06 Cancervo 4055

"Ma è ripidissimo, ma dobbiamo salire li?", la mia risposta "E' solo una illusione ottica, non è poi così ripido"

Detto fatto ci troviamo appollaiati nell'unico piccolo spiazzo a fotografare Cammelli di roccia che guardano verso la Malpensa!

19 06 Cancervo 4057

Lui è un Rocciacammello

19 06 Cancervo 4062

Intanto è sempre più ripido

19 06 Cancervo 4061

Ma alla fine della fatica ci troviamo nel mondo dei sassi

19 06 Cancervo 4068

Tra un sentiero che sparisce ed uno che si ritrova raggiungiamo le ampie praterie del Cancervo, che meraviglia davanti a noi appaiono il Resegone, le Grigne, i Campelli e il Tre signori se le prime sono calcaree l'ultimo è di altra geologia!

19 06 Cancervo 4074

Ora una seconda ma breve salita ci porta in cresta e finalmente cima!

19 06 Cancervo 4075

Dalla cima possiamo scorgere in lontananza tutta la catena orobica di confine con la valtellina e sullo sfondo l'imponente mole del Monte Disgrazia.

In cima ci concediamo una bella pausa, ma a tratti tira un po' d'aria. Non si capisce se vuole piovere o restare inerme, visto che è ancora presto è meglio scendere al passo e fare pausa pranzo li.

19 06 Cancervo 4091

Al passo inizia la fiera del panino, qualcuno sfila un invitante panino mentre il sottoscritto consuma le misere ma gustose fettine di Pan d'Epice!

Si sta bene, qualche occhiata di sole esce e fa ben sperare, vicino c'è anche il Monte Venturosa qualcuno ci fa un pensiero... ma al pensiero arrivano le prime goccie e le speranze si smorzano in fretta. Ma sono sempre gocce effimere, difatti mentre scendiamo smette di nuovo e fa comparsa una seconda occhiata di sole.

La discesa sarà così: tranquilla e calma tra occhiate di sole e qualche breve pioggia.

Grazie a tutti per aver partecipato e accettato il cambio che si è rivelato per tutti un bel giro gratificante. Alla prossima!

19 06 Cancervo 4087

GUARDA IL FOTOALBUM COMPLETO SU GOOGLE FOTO

e-max.it: your social media marketing partner
Per entrare nell'area riservata effettua il login. Se non sei registrato devi registrarti come utente
 Davide Adamo - Guida Escursionistica Ambientale
     Via Monte Rosa 40
     20081 ABBIATEGRASSO (MI)
 Tel.: +39 347 38 63 474
 Email: info@northwestrekking.it

Associato a:

 

GeaVcoLogo 80   

Se vuoi ricevere la newsletter con le nuove proposte inserisci il tuo nome e la tua mail. ATTENZIONE: Con questa iscrizione ricevi solo la newsletter. Per iscriversi alle gite occorre registrarsi come utente.