• SEMPRE PIU' IN ALTO!

    Chi più in alto sale, più lontano vede. Chi più lontano vede, più a lungo sogna. Walter Bonatti
  • INCANTATI DALLE NOSTRE MONTAGNE

    Vieni ad emozionarti, in gruppo è più bello
  • TREKKING UNO STILE DI VITA

    Non andare al centro commerciale, vieni a camminare! L'escursionismo è una attività sana, una fatica che rigenera il corpo e l'anima! Il contatto con la natura, l'aria, l'acqua e il vento ti rinforzano e ti riconnettono con il mondo reale!
  • LA NOTTE IN MONTAGNA!

    Dormire sotto le stelle con le nuvole ai piedi.
  • CAMMINARE A FIL DI CIELO

    Qui non c'è niente, solo natura e cielo... il resto è superfluo!
  • IL DOLCE INVERNO

    Neve, ciaspole ed escursionismo. L'inverno alternativo in montagna
  • VIVI IL MARE DA ESCURSIONISTA

    Dall'autunno alla primavera il nord del mediterraneo offre itinerari spettacolari dove le temperature miti ci regalano giornate meravigliose lontane dall'inverno rigido!
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

ATTENZIONE:

DAL 7 AGOSTO 2019 AL 27 AGOSTO 2019

NON SARO' FACILMENTE REPERIBILE E NON RIUSCIRO' A RISPONDERE A MAIL E MESSAGGI. VI PREGO DI SCRIVERMI E DI PAZIENTARE, NON APPENA AVRO' RETE O POSSIBILITA' DI CHIAMARE CERCHERO' DI RISPONDERE.

La vostra guida di fiducia Davide Adamo ;)

IL BLOG DI TREKKING ED ESCURSIONI

RIPIEGO NEL RIO GARGASSA

Alpesisa nuvoloso e ventoso? noi ripieghiamo al "coperto"

19 03 Gargassa 1823 SMALLSi sa non tutte le escursioni escono con il buco, o meglio di buchi azzurri nel cielo di Genova pare non c'è n'erano e allora cosa fare? Andare lo stesso e arrancare in salita nella nebbia e con il vento che ti butta giù oppure trovare una alternativa?

Una buona fetta del lavoro di una guida, quella che nessuno vede, è quella di trovare alternative possibili considerando i diversi fattori del momento!

Compito a casa: Metti una delegazione Genovese, una novarese, una pavese e il resto milanese, metti che c'è vento e nuvole basse in quel del genovese ma basta andare un po' più in su che tutto cambia, metti che dobbiamo andare in un luogo dove possibilmente si trovano: interessi naturalistici, un pizzico di panorama, allegria, una sana camminata dove anche il dislivello vuole la sua parte, l'evitare di fare fare viaggi della speranza a tutti... trova la soluzione per accontentare tutti!

Facile? Non credo! allora si aprono le mappe e si scruta l'orizzonte... anzi le curve di livello e dopo un testa o croce e un lancio della freccetta sulla mappa, ho centrato il punto. Si va nel Canyon del Rio Gargassa dove il vento non dovrebbe darci troppo fastidio e di bellezze ce ne sono!

Così con il bel gruppo di escursionisti che mi hanno dato fiducia per le mie rassicurazioni del tipo: vedrete che sarà bello! ci ritroviamo in una assonnata Rossiglione a fare colazione e acquisti di focacce varie prima di metterci in marcia. Così in men che non si dica e nostri eroi sono pronti sul sentiero assieme a Batman che ci difende dai super cinghiali della Gargassa

19 03 Gargassa 1786

Ma oggi non riusciamo a capire se siamo a Marzo o ad Aprile inoltrato, c'è una fioritura inaspettata, che a queste quote ed esposizioni solitamente la troviamo ad Aprile!

19 03 Gargassa 1794

Fatto sta che nel primo tratto sono più le foto ai fiori che al Gran Canyon Ligure! Ma anche lui oggi rende giustizia

19 03 Gargassa 1803

Così tra qualche tratto roccioso

19 03 Gargassa 1790

Altri con qualche catenella

19 03 Gargassa 1815

Ci ritroviamo in un ambiente in stile Cow Boy 

19 03 Gargassa 1827

Ci mancano gli indiani d'America sopra la cresta che ci spiano!

Oggi la componente tecnica dell'escursione rasenta la doppia E per alcuni brevissimi guadi, ma insomma io che ci sto a fare! Le difficoltà sono comunque basse e tutti superano brillantemente i passaggi acquosi saltellando tra una roccia e l'altra con qualche aiutino.

Comunque se dovessimo essere attaccati dagli indiani oltre a Batman abbiamo anche una fida guardiana

19 03 Gargassa 1847

Il cielo pare aprirsi per bene, quindi tentiamo una risalita verso una cimetta molto panoramica ma ahimè più si va verso sud e più le nubi e il vento aumentano, scorgiamo le secche praterie sommitali avvolte dalle nebbie mentre il vento sferza la rada pineta. Meglio scegliere un luogo al riparo per il pranzo altrimenti le fette di salame volano via! Così ci accucciamo in una zona protetta da piante e vegetazione dove riusciamo a mangiare senza vento e con qualche rara occhiata di sole che bacia di più il versante opposto al nostro! poi giù verso il Canyon. Lo spettacolo mica è finito!

Intanto qui il clima è ben diverso da quello che c'era più sotto

19 03 Gargassa 1864

Ma una volta usciti dalla coltre di nubi sfilacciate provenienti dal mare ecco la magneficenza del Gargassa

19 03 Gargassa 1873

Ora la nostra guardiana può concedersi qualche gioco

19 03 Gargassa 1907

Mentre noi dopo tutto il bel giro ci concediamo una merenda pomeridiana d'oc con tanto di farinata finale! cosa chiedere di più?

IMG 20190311 WA0011

Bravi tutti e complimenti, anche questa domenica gente simpatica e ottimi escursionisti, alle prossime uscite.

19 03 Gargassa 1823

GUARDA IL FOTOALBUM COMPLETO SU GOOGLE FOTO

e-max.it: your social media marketing partner
Per entrare nell'area riservata effettua il login. Se non sei registrato devi registrarti come utente
 Davide Adamo - Guida Escursionistica Ambientale
     Via Monte Rosa 40
     20081 ABBIATEGRASSO (MI)
 Tel.: +39 347 38 63 474
 Email: info@northwestrekking.it

Associato a:

 

GeaVcoLogo 80   

Se vuoi ricevere la newsletter con le nuove proposte inserisci il tuo nome e la tua mail. ATTENZIONE: Con questa iscrizione ricevi solo la newsletter. Per iscriversi alle gite occorre registrarsi come utente.