• SEMPRE PIU' IN ALTO!

    Chi più in alto sale, più lontano vede. Chi più lontano vede, più a lungo sogna. Walter Bonatti
  • INCANTATI DALLE NOSTRE MONTAGNE

    Vieni ad emozionarti, in gruppo è più bello
  • TREKKING UNO STILE DI VITA

    Non andare al centro commerciale, vieni a camminare! L'escursionismo è una attività sana, una fatica che rigenera il corpo e l'anima! Il contatto con la natura, l'aria, l'acqua e il vento ti rinforzano e ti riconnettono con il mondo reale!
  • LA NOTTE IN MONTAGNA!

    Dormire sotto le stelle con le nuvole ai piedi.
  • CAMMINARE A FIL DI CIELO

    Qui non c'è niente, solo natura e cielo... il resto è superfluo!
  • IL DOLCE INVERNO

    Neve, ciaspole ed escursionismo. L'inverno alternativo in montagna
  • VIVI IL MARE DA ESCURSIONISTA

    Dall'autunno alla primavera il nord del mediterraneo offre itinerari spettacolari dove le temperature miti ci regalano giornate meravigliose lontane dall'inverno rigido!
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

IL BLOG DI TREKKING ED ESCURSIONI

SGAMBATINA SUL PIZZETTO

A spasso con un piccolo gruppo in un luogo selvatico al punto giusto.

18 01 PizzettoAnzasca 0587 smallL'essere umano è un animale sociale, va dove vanno tutti, ma ci sono alcuni che si dissociano. E' così che alcuni ciaspolatori della domenica si avventurano in una sperduta e silenziosa valle laterale della Valle Anzasca per salire su una modesta cima con un grande panorama. Ma attenzione la ciaspolata è selvatica, così anche l'avvicinamento, il luogo e il dislivello è di quelli che occorre guadagnarselo con un po' di fatica.

Gli spaurati escursionisti della domenica, si fermano a far colazione in un bar di periferia dove il non sorriso della barista ti uccide con il solo sguardo, mentre io metto in mostra la rivoltella e la stella da sceriffo a difesa della mie escursioniste. Il mood della giornata inizia in maniera selvatica come in uso nel selvaggio west, solo che qui invece della polvere c'è la neve. "Ma a proposito la neve?"

Raggiungiamo l'attacco del sentiero, ma la neve non c'è, eppure qui ha nevicato tanto. Le informazioni che ho avuto dal piccione viaggiatore del vecchio Sam erano che di neve c'è ne in abbondanza, ma qui siamo ancora nelle zone remote della valle, dove anche la neve ha paura di essere mangiata dai lupi.

Ci prepariamo mentre un branco di cani gironzola circospetto a controllare che non invadiamo il loro territorio, non spira nemmeno un filo d'aria e ci incamminiamo per l'oscuro sentiero nel bosco fino a raggiungere una frazione ben esposta al sole dove finalmente appare la neve come se qualcuno avesse tracciato un confine tra l'inferno e il paradiso.

Finalmente la luce, il sole, i boschi di abete ammantati di neve, qui risaliamo tra i cadaveri di vecchi impianti sciistici dove una vecchia cappelletta diroccata ci da una impagabile vista sulla regina delle alpi il Monte Rosa

18 01 PizzettoAnzasca 0552

L'umore cambia decisamente e le mie escursioniste si sentono in paradiso e si dimenticano che camminare con le ciaspole è un po come camminare con le pinne da sub ma al contrario, si può andare solo in avanti mentre camminare all'indietro non è una bella cosa!

18 01 PizzettoAnzasca 0553

Ma che ci facciamo qui quando più su il panorama sarà grandioso? ormai siamo in paradiso e posso mettere rivoltella e stella da sceriffo nello zaino. Saliamo nel bel bosco di abeti fino a raggiungere la parte terminale dei vecchi impianti mentre la luce del sole filtra tra gli alberi

18 01 PizzettoAnzasca 0559

Con molta fatica ma tante risate eccoci sulla cresta finale dove il panorama si apre per bene

18 01 PizzettoAnzasca 0582

Un ultimo strappo che crea qualche titubanza di passaggio ed eccoci in vetta

18 01 PizzettoAnzasca 0592

Una bella e meritata pausa al sole ce la possiamo concedere, qualcuno riesce anche a schiacciare un pisolino, mentre il pensiero ora va alla discesa che con le divertenti uscite di traccia e le inevitabili cadute e corse sulla neve fresca rendono tutto ancora più entusiasmante

18 01 PizzettoAnzasca 0619

Alla fine il buio bosco dell'andata era improvvisamente diventato un luogo amico e simpatico, e come tradizione vuole un bel brindisi in un localino carino e tranquillo dove ci viene persino offerto uno stuzzichino.

Che dire anche se l'inizio del racconto sembrava cupo e sinistro era per dare la dimensione della selvaticità dei luoghi, tanta solitudine e silenzio dove in questa giornata la montagna è stata tutta nostra. I luoghi solitari per quanto spettrali possano apparire alle masse sono un paradiso che non si può apprezzare fino a quando non lo si vive.

Complimenti al gruppetto tutto al femminile di oggi, donne toste!

18 01 PizzettoAnzasca 0587

GUARDA IL FOTOALBUM COMPLETO SU GOOGLE FOTO

 

e-max.it: your social media marketing partner
Per entrare nell'area riservata effettua il login. Se non sei registrato devi registrarti come utente
 Davide Adamo - Guida Escursionistica Ambientale
     Via Monte Rosa 40
     20081 ABBIATEGRASSO (MI)
 Tel.: +39 347 38 63 474
 Email: info@northwestrekking.it

Associato a:

 

GeaVcoLogo 80   

Se vuoi ricevere la newsletter con le nuove proposte inserisci il tuo nome e la tua mail. ATTENZIONE: Con questa iscrizione ricevi solo la newsletter. Per iscriversi alle gite occorre registrarsi come utente.