• SEMPRE PIU' IN ALTO!

    Chi più in alto sale, più lontano vede. Chi più lontano vede, più a lungo sogna. Walter Bonatti
  • INCANTATI DALLE NOSTRE MONTAGNE

    Vieni ad emozionarti, in gruppo è più bello
  • TREKKING UNO STILE DI VITA

    Non andare al centro commerciale, vieni a camminare! L'escursionismo è una attività sana, una fatica che rigenera il corpo e l'anima! Il contatto con la natura, l'aria, l'acqua e il vento ti rinforzano e ti riconnettono con il mondo reale!
  • LA NOTTE IN MONTAGNA!

    Dormire sotto le stelle con le nuvole ai piedi.
  • CAMMINARE A FIL DI CIELO

    Qui non c'è niente, solo natura e cielo... il resto è superfluo!
  • IL DOLCE INVERNO

    Neve, ciaspole ed escursionismo. L'inverno alternativo in montagna
  • VIVI IL MARE DA ESCURSIONISTA

    Dall'autunno alla primavera il nord del mediterraneo offre itinerari spettacolari dove le temperature miti ci regalano giornate meravigliose lontane dall'inverno rigido!
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7

Escursioni con difficoltà medie (E - Escursionistico)

Sono escursioni con grado E (escursionistico) con camminate medie su sentieri, di norma visibili e ben marcati ma con la possibilità di qualche breve tratto più accentuato e difficile. Dislivelli medi e mai superiori ai 1000 m. Per maggioni informazioni guarda la pagina: INTERPRETARE LE DIFFICOLTA' ESCURSIONISTICHE

VAL POGALLO E ALPE PRA NEL PARCO NAZIONALE VALGRANDE

Mercoledì 25 Aprile 2018

POGALLO E ALPE PRA NEL PARCO NAZIONALE VALGRANDE

Un panoramico e interessante giro ad anello nella wilderness

04 25 PogalloAn

Escursione in Piemonte

Se vuoi assaggiare un pizzico di Wilderness e di boschi di faggio senza rinunciare ai bei panorami, questa è una bella escursione da non perdere.

Partiremo dalla capitale della wilderness italiana, Cicogna, per salire prima su un alpeggio dal grande panorama dove troveremo tracce della presenza preistorica umana. Dopo una bella pausa per ammirare il panorama sul Lago Maggiore, saliremo fino a un piccolo valico da dove inizierà la discesa all'interno della Val Pogallo fino a raggiungere il piccolo abitato, un tempo molto attivo e oggi completamente abbandonato.

Il rientro lo faremo per un sentiero basso costeggiando il Rio Pogallo con le sue bellezze e acque brillanti.

Escursione media, per partecipare occorre essere in buona salute e abituati a camminare in salita.

TREKKING DELL'ISOLA D'ELBA

Da Sabato 28 Aprile a Martedì 1 Maggio 2018

TREKKING DELL'ISOLA D'ELBA

Trekking itinerante alla scoperta dell'isola e della sua natura.

04 28 Elba

L'isola d'Elba con i suoi colori, profumi e le sue montagne sono unici. Il trekking proposto tocca in quattro giorni tutti i punti più salienti dell'isola con inclusa l'ascensione alla sua cima più alta: Il Monte Capanne, da dove il panorama è unico.

Partiremo da Portoferraio, percorreremo prima la parte occidentale dell'isola più montagnosa e caratterizzata dalla mole granitica del Monte Capanne, poi ci sposteremo nella sua parte orientale, più morbida dove toccheremo le località di Porto Azzurro e Rio Marina salendo la cima del Monte Castello.

I panorami non si sprecano e la natura è incredibile, soprattutto nel periodo primaverile dove incontriamo fioriture mediterranee e montane a seconda dei versanti percorsi. Pernotteremo in hotel lungo la costa dove alla sera potremo goderci, meteo permettendo, degli stupendi tramonti assaporando qualche leccornia locale.

 

LA TETE DE LA COU UN SUPER BALCONE VALDOSTANO

Domenica 6 Maggio 2018

LA TETE DE LA COU UN SUPER BALCONE VALDOSTANO

Sulle orme di fortificazioni napoleoniche del Forte di Bard

05 06 TeteCou

Escursione in Valle d'Aosta

Una bella salita ad una modesta e facile cima dal panorama grandioso è quello che ci vuole, se ci aggiungiamo le fioriture e la storia militare di questo angolo di bassa Valle d'Aosta la giornata si fa interessante e bella.

Partiremo da un grazioso paesino poco sopra il famoso forte di Bard e con un bel sentiero un po' nel rado bosco e un po' in deliziosi corti e alpeggi raggiungeremo il Col de La Cou dove il panorama si fa grandioso.

Da qui alla cima il passo è brevissimo dove la vista spazia sulle cime del Parco del Mont Avic, con la Rosa dei Banchi e più in fondo il Grand Combin. Se abbiamo fortuna avremo anche una discreta vista verso gli appennini e la Liguria!

Escursione non difficile, per partecipare all'escursione occorre essere in buona salute e abituati a camminare in salita

LE CRESTE DELLA PIETRA PARCELLARA

Sabato 12 Maggio 2018

LE CRESTE DELLA PIETRA PARCELLARA

Un angolo ofioliticamente interessante e famoso dell'appennino

05 15 ParcellaraEscursione in Emilia Romagna!

Chi dice che le montagne dell'appennino sono dolci dovrà ricredersi in questa escursione. La pietra parcellara smentisce questo detto! Con le sue pareti rocciose di ofiolite spicca in maniera netta e ardita tra le dolci colline della Val Trebbia.

Vi sono diversi itinerari per giungere in cima e per girarci attorno, noi partiremo da Donceto e con una bella salita nel bosco ci avvicineremo al suo versante più dolce per salire in cima.

Dall'alto il panorama è grandioso su tutta la Val Trebbia che in questo periodo mostra il meglio di se con la fioritura. A fine escursione andremo a visitare lo stupendo borgo di Bobbio con il suo famoso Ponte Gobbo.

Per partecipare all'escursione occorre essere in buona salute e abituati a camminare in salita.

IL MONTE ANTOLA PER VIE PIU' SOLITARIE E PANORAMICHE

Domenica 20 Maggio 2018

IL MONTE ANTOLA PER VIE PIU' SOLITARIE E PANORAMICHE

A spasso tra i narcisi con panorami a 360°

05 20 Antola

Escursione in Liguria

Che ne dici di salire ad un monte famoso per una via meno famosa? magari con la fioritura dei narcisi e con la possibilità di una sosta in un bel rifugio? Allora direi che l'Antola fa al caso tuo!

Partiremo da Tonno, un piccolo e grazioso borgo ligure arroccato sulle pendici del Monte Buio, per salire su un ampio e panoramico crinale dove ci saranno i narcisi e tutte le fioriture tipiche della primavera ad attenderci. Raggiunta la cima la vista spazia su gran parte dell'Appennino Ligure e Piemontese fino al mare da una parte e con buona visibilità avremo modo di vedere anche le Alpi! Ma c'è di più! avremo anche un bel rifugio dove poterci rinfocillare.

Escursione di media difficoltà per partecipare all'escursione occorre essere in buona salute e abituati a camminare in salita.

AL RIFUGIO NOASCHETTA NEL PARCO DEL GRAN PARADISO

Domenica 27 Maggio 2018

AL RIFUGIO NOASCHETTA NEL PARCO DEL GRAN PARADISO

Escursione in un vallone selvaggio del Parco Nazionale Gran Paradiso

05 27 RifNoaschetta

Escursione in Piemonte

Il Parco Nazionale del Gran Paradiso è molto conosciuto e apprezzato, ma se tutti conoscono il lato valdostano, pochi frequentano quello piemontese che riserva zone più selvagge e meno frequentate, dove comunque ci sono degli ambienti interessanti e belli.

Un bel giro da mezza stagione è sicuramente quello del Rifugio Noaschetta che grazie alla sua modesta quota ci porta in un luogo interessante. Partiremo da Noasca e salendo lungo un erto sentiero raggiungeremo una bellissima cascata dove potremo addirittura passarci sotto... non ci credi? prova a venire! Saliremo per piccoli gradini rocciosi con qualche tratto lievemente esposto ma mai difficile e comunque ben protetto per poi raggiungere i prati superiori dove con un'altra breve salita si raggiunge la conca del rifugio. Per il ritorno sceglieremo un sentiero più facile e godereccio ma con la costante dei panorami e delle suggestioni. Possibilità di avvistare animali.

Escursione non difficile se non per qualche breve tratto facilmente superabile. Per partecipare all'escursione occcorre essere in buona salute e abituati a camminare in salita per almeno due ore.

UN BEL GIRO IN VALLE DEI RATTI

Sabato 2 Giugno 2018

UN BEL GIRO IN VALLE DEI RATTI

Antichi sentieri e alpeggi selvaggi e panoramici nel mondo di granito

06 02 Ratti

Escursione in Lombardia

Tutti conoscono la Val Codera e tutti conoscono il tracciolino, ma pochi risalgono la bella e selvaggia Valle dei Ratti che oltre ad avere anche lei un bel paesino raggiungibile solo a piedi con tanto di bel rifugio, ha anche un bel anfiteatro roccioso straordinario con un altrettanto bel panorama. Quindi tutto bel!

La natura qui è rigogliosa e i luoghi poco affollati regalandoci tanta fioritura, rocce di granito brillanti e prati verdissimi. Partiremo dal Tracciolino, passeremo nei pressi di un bacino artificiale per poi salire verso il bivacco da dove i panorami iniziano a spaziare sul Lago di Novate Mezzola e sul vicino Pizzo Manduino e Pizzo Ligoncio con la loro elegante sagoma. Il ritorno avviene per lo stesso sentiero dove passeremo da Frasnedo con il suo delizioso rifugio!

Escursione di media difficoltà solo per il dislivello per partecipare all'escursione occorre essere in buona salute e con un po' di allenamento per affrontare il dislivello.

VALSESIA, LA CIMA DEL BEC D'OVAGA

Domenica 3 Giugno 2018

VALSESIA, LA CIMA DEL BEC D'OVAGA

Panorami sul Monte Rosa e un bel itinerario di inizio "estate"

06 03 LaResOvaga

Escursione in Piemonte

Ti va di salire ad una cima dal panorama super? Da qui vediamo dalle Grigne in lontananza fino al vicino Monte Rosa, ma c'è di più! abbiamo anche un bel rifugio poco sotto la cima, quindi ci sono i presupposti per una bella e interessante giornata.

Si parte da poco sopra Varallo Sesia con un bel sentiero nel bosco inframezzato da scorci panoramici fino a raggiungere il piccolo Rifugio La Res... chissà perchè si chiama così! Dal rifugio la cima è proprio a portata di piede, dove in circa 10 miunuti di erto sentiero la si raggiunge con un panorama da urlo!

Escursione poco difficile, occorre solo un pizzico di allenamento per superare il dislivello. Per partecipare all'escursione occorre essere in buona salute e abituati a camminare in salita.

IL LAGO ANGELOGA E IL RIFUGIO CHIAVENNA

Sabato 9 Giugno 2018

IL LAGO ANGELOGA E IL RIFUGIO CHIAVENNA

Escursione tra ampi spazi, torrenti e fioriture di alta quota

06 09 Angeloga

Escursione in Lombardia

La Val Chiavenna è una vera perla alpina, ricca di alpeggi, praterie, cime rocciose e laghetti alpini. Noi andremo in una stupenda conca che definisco un mondo nel mondo!

Siamo a pochi passi dal confine elvetico grigionese in una stupenda e verde conca alpestre dominata dalla mole del Pizzo Stella 3.163 m che abbraccia con le sue creste rocciose e nevose questo luogo idilliaco.

Partiremo da Fraciscio una piccola frazione di Campodolcino e seguendo la Val Rabbiosa, dove scopriremo presto l'origine del nome, saliremo alla volta dell'Alpe Angeloga dove si trova anche il bel rifugio.

L'escursione non presenta particolari difficoltà, sarà possibile trovare qualche piccolo e breve guado ma il percorso rimane sempre con difficoltà escursionistiche di base. Per partecipare all'escursione occorre essere in buona salute e abituati a camminare in salita per circa due ore.

VALMALENCO AL COSPETTO DEL BERNINA PER DUE GIORNI

Sabato 14 e Domenica 15 Luglio 2018

VALMALENCO AL COSPETTO DEL BERNINA PER DUE GIORNI

Ghiacciai, cime panoramiche, cascate e alpeggi. Tutto in due giorni!

07 14 ValMalenco

Trekking in Lombardia

In un fine settimana mettiamo in sacoccia una bella cima panoramica, un laghetto super bello dove si specchia il Bernina, un bel percorso che ci porta a sfiorare i ghiacciai e piccoli alpeggi qua e la!

Andiamo alla scoperta dei ghiacciai delle loro evoluzioni e della loro storia percorrendo dei bei sentieri in quota. Pernotteremo in un bel rifugio, godremo dei tramoni e troveremo il modo di divertirci nei momenti conviviali.

Escursioni di media difficolta, per partecipare all'escursione occorre essere in buona salute e con allenamento sufficiente per affrontare i dislivelli.

Per entrare nell'area riservata effettua il login. Se non sei registrato devi registrarti come utente
 Davide Adamo - Guida Escursionistica Ambientale
     Via Monte Rosa 40
     20081 ABBIATEGRASSO (MI)
 Tel.: +39 347 38 63 474
 Email: info@northwestrekking.it

Associato a:

 

GeaVcoLogo 80   

Se vuoi ricevere la newsletter con le nuove proposte inserisci il tuo nome e la tua mail. ATTENZIONE: Con questa iscrizione ricevi solo la newsletter. Per iscriversi alle gite occorre registrarsi come utente.