fbpx

WhatsApp

WhatsApp

WhatsApp

escursioni e gite in montagna

INCANTATI DALLE NOSTRE MONTAGNE

Vieni ad emozionarti, in gruppo è più bello

escursioni e gite in montagna

IMPARIAMO A VESTIRCI E AD EQUIPAGGIARCI CORRETTAMENTE

ABBIGLIAMENTO DA ESCURSIONISMO INVERNALE

ABBIGLIAMENTO DA ESCURSIONISMO INVERNALE

AbbigliamentoInvernaleIn inverno vestirsi adeguatamente per affrontare escursioni e ciaspolate è d’obbligo. Per ciaspolare senza sudare eccessivamente o peggio patire il freddo occorre seguire delle semplici regole.

Partiamo dal presupposto che quando si fa escursionismo invernale si fa movimento e si suda quindi è necessario vestirsi senza essere troppo pesanti per evitare di sudare e per non fare molta più fatica del dovuto. E’ importante anche non tralasciare la possibilità di coprirsi una volta giunti a destinazione o nel caso ci siano condizioni atmosferiche più severe.

La regola fondamentale è sempre quella del vestirsi a cipolla: si parte con indumenti leggeri, traspiranti e termici a contatto con la pelle e ci si copre poi con indumenti più pesanti. Ecco un elenco tipo di indumenti per affrontare al meglio le tue escursioni invernali:

PARTE ALTA DEL CORPO:

  • Maglia a mezze maniche o maniche lunghe in tessuto sintetico, traspirante e possibilmente termico (non troppo pesante)
  • Micropile in tessuto traspirante
  • Pile antivento smanicato (opzionale ma consigliato)
  • Softshell (giacca antivento) di medio peso
  • Cappellino e guanti
  • Occhiali da sole, servono sulla neve anche quando il tempo è brutto.

PARTE BASSA DEL CORPO:

  • Pantaloni in tessuto tecnico leggermente felpati (sconsigliatissimi pantaloni da sci o peggio i jeans). Ottimi anche i classici fuseux tipo quelli da sci di fondo purchè siano sufficentemente traspiranti e caldi.
  • Ghette per proteggersi dalla neve che si deposita su scarponi e parte bassa della gamba.
  • Calze in tessuto tecnico specifiche per lo scialpinismo. Costano un pochino ma assicurano traspirabilità, non fanno sudare il piede e si ha un comfort impeccabile con il freddo. Se il piede suda si bagna e sentirai maggiormente il freddo.
  • Scarponi da trekking impermeabili.

COSA TENERE NELLO ZAINO

  • Pile pesante oppure un piumino leggero (utili quando ci si ferma a mangiare all’aperto).
  • Giacca a vento, se possibile in GoreTex o simile, (leggera a tre strati) serve solo come protezione in caso di vento o durante una nevicata.
  • Calzamaglia, utile nel caso il freddo sia intenso.
  • Guanti pesanti o moffole nel caso il freddo sia intenso.
  • Maglia in tessuto tecnico e calze di ricambio.
  • Thermos con bevanda calda e cibo
  • Crema solare e burro cacao.

ZAINO

E’ consigliabile avere uno zaino da almeno 30 litri, per riporre indumenti che non si usano e per contenere la PALA e la SONDA. Altro elemento da non sottovalutare è che lo zaino sia dotato di laccetti laterali per poter appendere ciaspole e bastoncini quando non si usano.

Un ultimo consiglio è quello di indossare sempre abiti colorati, non è una questione di moda ma essere colorati significa essere visibili. In caso di emergenza si viene notati più facilmente.

e-max.it: your social media marketing partner

EVENTI IN EVIDENZA

Non ci sono eventi futuri

INFORMAZIONI UTILI

INTERPRETARE LE DIFFI...

Difficoltà escursionistiche

Come capire se l'escursione che hai visto fa per te!

Interpretare le difficoltà escursionistiche non è cosa semplice per chi è alle prime armi. Qui trovi la descrizione delle scale di difficoltà sia secondo il CAI - Italia (T - E – EE…) e sia secondo il CAS – Svizzera (T1 – T2 …) ...

Leggi tutto...

COME PARTECIPARE ALLE...

Thumb Emoticonquestion

Gite in montagna organizzate con partenze da Milano e Novara.

Perché camminare con Adamo Davide Guida Escursionistica Ambientale? Perché andare per monti significa conoscere il luogo che stai visitando e non è semplicemente il seguire un sentiero indicato da un cartello o segnato...

Leggi tutto...

INFORMAZIONI UTILI

INTERPRETARE LE DIFFI...

Difficoltà escursionistiche

Come capire se l'escursione che hai visto fa per te!

Interpretare le difficoltà escursionistiche non è cosa semplice per chi è alle prime armi. Qui trovi la descrizione delle scale di difficoltà sia secondo il CAI - Italia (T - E – EE…) e sia secondo il CAS – Svizzera (T1 – T2 …) ...

Leggi tutto...

COME PARTECIPARE ALLE...

Thumb Emoticonquestion

Gite in montagna organizzate con partenze da Milano e Novara.

Perché camminare con Adamo Davide Guida Escursionistica Ambientale? Perché andare per monti significa conoscere il luogo che stai visitando e non è semplicemente il seguire un sentiero indicato da un cartello o segnato...

Leggi tutto...

CONTATTAMI


WhatsApp           Messenger

CONTATTAMI

WhatsApp

oppure


Messenger

ISCRIVITI AL CANALE


Telegram

Ricevi notizie e le news dell'ultim'ora sulle gite in tempo reale

ISCRIVITI AL CANALE


Telegram

Ricevi notizie e le news dell'ultim'ora sulle gite in tempo reale

Per entrare nell'area riservata effettua il login. Se non sei registrato devi registrarti come utente
 Davide Adamo - Guida Escursionistica Ambientale
     Via Monte Rosa 40
     20081 ABBIATEGRASSO (MI)
 Tel.: +39 347 38 63 474
 Email: info@northwestrekking.it

Associato a:

 

GeaVcoLogo 80

Se vuoi ricevere la newsletter con le nuove proposte inserisci il tuo nome e la tua mail. ATTENZIONE: Con questa iscrizione ricevi solo la newsletter. Per iscriversi alle gite occorre registrarsi come utente.

Abilita il javascript per inviare questo modulo