ALPE ANDOSSI E RIFUGIO BERTACCHI

Una ventosa giornata autunnale che ha saputo emozionare

17 09 AndossiBertacchi 8521 small"Ma le previsioni davano sole splendente, non tutto sto freddo e vento?!?!" Questa è la frase pronunciata nel momento che apriamo lo sportello dell'auto in questa giornata tipicamente autunnale. C'era chi non aveva guanti, chi non aveva la bariola per le orecchie e chi stava pensando all'alternativa con ritorno in pasticceria per un the caldo ed una fetta di torta intanto che noi ci facevamo questo giro nella galleria del vento!

Ma con qualche rassicurazione scientifica, meteorologica e orografica faccio intendere che oggi non sarà malaccio e il freddo presto si ridurrà e la bellezza prevarrà! Mi sento quasi il Frate Indovino in questa veste di motivatore!

Iniziamo il nostro cammino all'ombra e con una bella imbiancata sulle cime fresca fresca di nottata

17 09 AndossiBertacchi 8507

Ma presto siamo al sole che inizia a scaldarci

17 09 AndossiBertacchi 8510

Per scaldare il gruppo inizio con una bella salitella che ci porta subito in quota e con un abile taglio siamo già ai piani alti dove il Pizzo Ferrè fa la sua comparsa elegante e in abito bianco

17 09 AndossiBertacchi 8521

Il gruppo in questo tratto si dilata a fisarmonica ma arrivari sopra ci ricompattiamo per affrontare i dolci pendii degli andossi... ma perchè si chiamano così?!?! Parte lo spiegone cultural-botanico-orografico, breve perchè il vento è ancora un pizzico fastidioso ma se raggiungiamo il fondo dell'ampio dosso saremo più riparati. Al sole che scalda un pochino il nostro camminco ci rimettiamo sulla retta via

17 09 AndossiBertacchi 8536

Passiamo il bel laghetto degli Andossi, facciamo le foto di rito e ci cerchiamo un laghetto più modesto ma al riparo dal vento per consumare il frugale rancio escursionistico. Anche oggi vedo sfilare dagli zaini delizie culinarie degne del vero street food italiano con panini simili a quelli del film "Il ragazzo di Campagna" ci mancava solo il fiaschetto di vino! Forse sono io ad essere troppo essenziale con la mia misera barretta!

Intanto guarda che bell'angolino caldo!

17 09 AndossiBertacchi 8556

La pausa scorre tranquilla, tra chiacchiere, penniche, battute e sole che va e viene. "Ma il rifugio dovè?".. "là in fondo"... "allora andiamo!" Riprendiamo armi e bagagli, così per digerire i panozzi percorriamo il lungo traverso sotto la mole dello Spadolazzo, dove anche qui i panorami e le suggestioni non si sprecano

17 09 AndossiBertacchi 8571

Facciamo una ultima piccola risalita ed eccoci nella bella conca dell'Emet con il suo omonimo lago, la sua omonima cima e il suo omonimo passo... tutto omonimo! La spennellata bianca della notte crea un ambiente più che suggestivo

17 09 AndossiBertacchi 8587

Il vento qui spira fortissimo e condenso lo spiegone in un velocissimo accenno sulla morfologia del lago per poi infilarci nel rifugio per bere qualcosa di caldo prima di affrontare la discesa che si rivela ventosa solo nel primo tratto per poi tornare al riparo dalle correnti

17 09 AndossiBertacchi 8606

E per finire scendiamo nella piana di Madesimo!

17 09 AndossiBertacchi 8655

Ma non finisce mica qui! dalla macchina si organizza una caccia al telefono disperso: una squadra resta alla base a ricevere ordini mentre un'altra parte in perlustrazione... ma poi l'annuncio: "falso allarme il telefono è rientrato alla base"! Attimi di panico e niente di più. La giornata è ancora bella, la luce alta, quindi non facciamoci mancare anche il piccolo tamponamento, per colpa di un tedesco frettoloso che ha scambiato i tornanti di Madesimo per il rally dello stelvio per fortuna la disavventura è avvenuta senza grossi danni ne a cose e soprattutto a persone. Tutto è bene quel che finisce bene e anche qui ci facciamo una sana battuta e finalmente raggiungiamo incolumi e felici il bar per il birrone finale.

Grazie a tutti i partecipanti, anche oggi siete stati super, simpatici, allegri e con tanta voglia di vivere la montagna.

17 09 AndossiBertacchi 8540

GUARDA IL FOTOALBUM COMPLETO SU GOOGLE FOTO

 

e-max.it: your social media marketing partner

Associato a:

 

GeaVcoLogo 80