ALPE DEVERO SUPERSTAR!

Lungo anello tra laghetti alpini e ampie vedute

17 09 DeveroForno 8461 smallQuando la giornata iniza con una buona brioches di pasticceria e fuori il sole splende abbiamo già le basi per una bella giornata!

Oggi siamo un bel gruppo numeroso, rispettando sempre la capienza massima per non far traboccare la botte, pronti per il lungo giro che ci aspetta. In questa giornata abbiamo tanti volti nuovi e sicuramente l'escursione a Devero è un ottimo posto per conoscerci.

Ci inerpichiamo per il bel bosco di larici che ci conduce a Crampiolo, vera capitale del gusto di Deverolandia! Appena raggiungo il Corte d'Ardui veniamo accolti da un simpatico abitante

17 09 DeveroForno 8404

Ma anche a Crampiolo ci da il benvenuto un simpatico micio che si coccola al sole

17 09 DeveroForno 8406

Ma la pausa a Crampiolo è meglio farla al ritorno, abbiamo ancora molta strada davanti a noi, immancabile la foto da cartolina con tanto di frase "Saluti da..."

17 09 DeveroForno 8411

Ma chissà perchè Devero piace? mah forse perchè ha un lago che sembra quello delle foreste canadesi, un altipiano con praterie alpine costellate da laghetti e tante cime eleganti. Insomma fatto sta che dalle facce dei miei escursionisti vedo stupore e meraviglia. Chi non è mai stato qui sgrana gli occhi, chi ci è già stato rinnova il suo stupore mentre io dispenso spiegoni sulla natura e sulla cultura di questo luogo meraviglioso.

Nel frattempo attraversiamo un bel ponticello

17 09 DeveroForno 8421

Risaliamo lungo qualche tratto un po' più accentuato ma senza eccessi

17 09 DeveroForno 8430

E dopo una pausa e una piccola risalita eccoci alla parte più bella

17 09 DeveroForno 8461

Qui le schede di memoria dei telefoni e delle macchine fotografiche si riempiono a dismisura, per poi ritagliarci un angolo di prateria per consumare il frugale pranzo dell'escursionista. Se si devono fare degli studi alimentari degli escursionisti qui si vedono le differenze tra i digiunisti a base di barrette... anzi di barretta! e i paninari che sfoderano il meglio dello street food italico. Ma il denominatore comune è lo spaparanzamento post pranzo.

La guida guastafeste è sempre in agguato e sul più bello della pennica entra trionfante con un "cià che andiamo, c'è ancora molta strada da fare... e poi ci aspetta l'immancabile shopping caseario a Crampiolo". A volte basta una parola al posto giusto che la fatica del camminare viene accantonata dalla brama del fantasma formaggino!

La discesa è accompagnata da un cielo lievemente minaccioso, ma anche lui si è comportato bene oggi

17 09 DeveroForno 8494

Come per tutte le favole, direi che si finisce col dire che siamo scesi tutti felici e contenti, a Crampiolo abbiamo avuto un po' di tempi di attesa lunghi per il formaggio, davanti a noi un simpatico signore ha praticamente svuotato l'alpe, ma alla fine la nostra dose ce la siamo portata a casa e così si conclude la giornata a Deverolandia.

Grazie e complimenti a tutti i partecipanti, oggi giornata super

17 09 DeveroForno 8447

 GUARDA IL FOTOALBUM COMPLETO SU GOOGLE FOTO 

e-max.it: your social media marketing partner

Associato a:

 

GeaVcoLogo 80