RIPIEGANDO NEL BIELLESE TRA SOLE E NEBBIE

Una giornata in Valle Cervo ultimo baluardo del Biellese

Escursione del 01 Luglio 2017

17 07 RifRivetti 5568 smallCosa fare se hai pochi partecipanti e il meteo che ti parla di pioggia pomeridiana? abbandonare o tentare la sorte? Sentiti i pochissimi partecipanti decido per il tentare cambiando radicalmente zona, una giornata in fondo in fondo non si butta via mai e difatti il risultato è stato: giornata molto bella e piacevole.

Dalla pianura padana il cielo è azzurro e si vedono le montagne, quindi le premesse per una giornata almeno per metà buona ci sono! Visto che siamo in pochi decido di non fare l'autostrada per economizzare il viaggio, tanto da Novara a Biella il viaggio è breve. Il Santo Google mi fa fare una strada tra le campagne dell'est piemonte molto interessanti dal punto di vista paesaggistico e già il viaggio merita la giornata!

Nel bellissimo paese di Piedicavallo il cielo è ancora azzurro ma qualche nube inizia ad affacciarsi, sopra le montagne e visto che le donzelle oggi hanno voglia di camminare meglio non deluderle e partiamo subito

17 07 RifRivetti 5565

Sali di qui sali di là, segui il sentiero ci alziamo per bene di quota, mentre il nostro fisico ci richiede una pausa per idratarci. La valle è solitaria, silenziosa e aspra insomma la Montagna con la emme maiuscola! in fondo ed in alto vediamo la nostra meta che inizia vagamente ad essere inghiottita dalle nubi ma per fortuna sono ancora nubi innoque che non fanno presagire a temporali.

17 07 RifRivetti 5568

Intanto il rifugio è a portata di piede e in men che non si dica tra le nebbie raggiungiamo l'agognata meta dove ci concediamo un the caldo ed una fetta di torta.

17 07 RifRivetti 5609

Nella nebbia non si capisce l'evoluzione del meteo, ma dopo la nostra pausa ristoratrice si opta per la discesa, fintanto che non piove.

Nella discesa il cielo sembra aprirsi di più e quindi rallentiamo il passo e ci godiamo un po' di avvistamenti, per iniziare un piccolo esemplare di Culbianco:

17 07 RifRivetti 5580

Poi è il turno di una marmotta

17 07 RifRivetti 5602

Per finire raggiungiamo Piedicavallo senza aver preso nemmeno una goccia d'acqua e gustandoci la valle tutta per noi. Questa volta, vuoi per la nebbia, vuoi per le distrazioni della torta non abbiamo fatto la foto di gruppo, ma rimane sempre il ricordo di una bella giornata e per qualcuno soddisfacente per ambiente, incontri faunistici e dislivello.

Un ultima cosa quando siamo usciti dal bar ha iniziato a piovere, quando si dice che si ha un grosso fondoschiena....

GUARDA IL FOTOALBUM COMPLETO SU GOOGLE FOTO

 

e-max.it: your social media marketing partner

Associato a:

 

GeaVcoLogo 80