UN EBRO CON BREZZA ED EBREZZA

Facile e veloce salita al balcone panoramico del Tortonese.

Ebro 8733 smallChe dire quando le previsioni ti parlano di meteo brutto ed invece così brutto non è? Niente sono rassegnato, ma per fortuna qualcuno mi da fiducia e si gode tutto sommato una giornata interessante e dalle tinte bianche e nere! Pensare che sono tutte donne quelle che mi danno fiducia!

Partiamo da Milano troppo presto e tutti sono in orario eccetto me! raccatto tutti i partecipanti lungo la strada, oggi ci stiamo comodamente su  una macchina sola. Un po' di pioviggine rende la giornata uggiosa e umida ma mano a mano che ci avviciniamo agli appennini ecco che la nebbia diventa più chiara facendoci presagire una giornata tutto sommata discreta. Pausa ad un bar di paese affollato di cacciatori, fungaioli, tartufai, casalinghe e chi più ne ha più ne metta! Le brioches sono ben presenti e fresche!

Dopo la pausa raggiungiamo Caldirola e iniziamo a camminare nel bel bosco di faggi dove a spot appare anche qualche larice regalandoci scorci alpini d'altronde qui siamo in un versante esposto a nord e l'appennino regala suggestioni particolari con i suoi forti contrasti.

Ebro 8704

C'è molto silenzio, vista la giornata monocromatica non troviamo nessuno in giro, ma sorpresa il Rifugio Orsi è aperto e qualche umano è in giro oltre alla forte presenza dei cinghiali che hanno rastrellato ampie porzioni di bosco.

Ebro 8708

Al rifugio troviamo anche Babbo Natale che si sta preparando per affrontare il suo duro lavoro natalizio, ma non era in Lapponia? mah si vede che voleva svernare in appennino!

Lo salutiamo e continuiamo la nostra salita nel bel bosco, qualcuno agli inizi della sua carriera escursionistica, accusa già la stanchezza ma gli faccio notare che ormai siamo a poca distanza e dislivello dalla cima e con coraggio o forse rassegnazione prosegue determinata nella sua marcia.

 Ebro 8724

Quando usciamo dal bosco ecco lo spettacolo di una inversione termica suggestiva

IMG 20161120 105231

In poco siamo in cima con un vento forte e freddo che ci lascia giusto il tempo di scattare qualche foto.

Ebro 8732

Siamo in largo anticipo sulla tabella di marcia.  Il percorso è stato breve e le escursioniste nonostante si dichiaravano lente sono arrivate nei tempi giusti. Peccato il vento ed il freddo che non ci permettono una bella sosta anche perchè nonostante il tempo grigio il panorama è ottimo, quindi percorriamo l'ampio crinale fino a raggiungere gli impianti di Caldirola e ci reimmergiamo nel bel bosco dove a riparo dal vento, sostiamo su una bella panchina con tavolo.

Terminiamo il giro in larghissimo anticipo e cosa facciamo? A San Sebastiano Curone c'era la festa del tartufo! quindi giro turistico per il bellissimo borgo appenninico e acquisto di prodotti tipici locali.

IMG 20161120 141424

Ci gustiamo una buona focaccia alle cipolle per la delizia del nostro alito, ma non per il portafoglio perchè quando ci presentano il conto di ben 7 euro al pezzo volevamo quasi lasciargli tutto sul bancone! Credo che all'interno c'era una lamina d'oro per quello costavano così tanto! Così dopo l'amara fregatura ritorniamo verso la metropoli milanese concludendo anche questa bella giornata spesa tra i monti godendo della bellezza della natura anche in condizioni meno soleggiate.

Grazie alle mitiche ragazze che hanno partecipato.

Ebro 8733

GUARDA IL FOTOALBUM COMPLETO SU GOOGLE FOTO

e-max.it: your social media marketing partner

Associato a:

 

GeaVcoLogo 80