UNA SUPER DOMENICA AL VALLONE DI PIANTONETTO

Sole, nubi, sole e un luogo fantastico

Piantonetto 3710 smallPensavo che le uscite delle domeniche di Agosto fossero poco sentite, tutti sono via per le vacanze e invece ho avuto moltissime adesioni arrivando addirittura alla capienza massima del gruppo.

Le previsioni parlano di giornata bella e in linea di massima sono state rispettate anche se da noi insistevano delle innocue nubi di calore sulle cime.

La salita con le automobili al vallone di Piantonetto è stata per qualcuno una sfida vera e propria! Ammetto che la strada non è molto piacevole e semplice da percorrere, ma alla fine, la guidatrice ha raggiunto egregiamente la diga del Lago di Telessio.

Il cielo è azzurro alla partenza ma una nuvola fantozziana si posiziona proprio sulle cime alla testata della valle togliendoci parte dello spettacolo. Io rimango fiducioso che nel corso della giornata avremo modo di vedere il panorama per intero.

Piantonetto 3621

Alla partenza abbiamo purtroppo una defezione causa indigestione, purtroppo quando lo stomaco decide che la brioches del bar non gli garba non ti permette di camminare e ti fa star male. Grazie al supporto di ben due infermiere presenti nel gruppo prestiamo soccorso meglio di E.R. Medici in prima linea! dopo esserci sincerati che non è nulla di grave riportiamo la donna alle auto, consigliandole non mangiare altre merendine indigeste. Effettivamente le brioches del bar erano piuttosto pesanti. Per fortuna il tutto è successo all’inizio è il piccolo intoppo si risolve in poco più di 40 minuti così riusciamo a ripartire.
Una piccola farfalla ci fa compagnia durante la salita, si è affezionata a noi!

Piantonetto 3632

Intanto le cime inizano a bucare le nubi e il panorama si fa sempre più interessante.

Piantonetto 3660

Piantonetto 3663

Ogni tanto facciamo qualche piccolo break dove lascio spazio al mio spiegone. Proseguiamo lungo il sentiero che una volta collegava gli alpeggi della valle e in poco più di un’ora raggiungiamo il grazioso Rifugio Pontese dove finalmente ci possiamo rilassare, mangiucchiare qualcosa e prenderci un buon caffè in rifugio.

Piantonetto 3710

Le nubi si diradano quasi completamente e finalmente riusciamo a vedere la testata della valle nella sua totale bellezza.

Piantonetto 3733

Come sempre il tempo è tiranno e ci tocca scendere. Il sentiero di discesa è più breve di quello dell’andata, ma ha una serie di gradoni rocciosi che mettono a dura prova le nostre ginocchia. Per fortuna è un tratto breve! Mentre scendiamo ci fermiamo di tanto in tanto per ammirare la magnificenza di questo luogo e in men che non si dica eccoci di nuovo alla diga del Telessio o Teleccio.

Piantonetto 3742

Ora resta da affrontare di nuovo la discesa automobilistica ma ormai i piloti hanno già affrontato la prova tecnica di salita e sono pronti per intraprendere la discesa in "slalom gigante" tra i tornanti del Vallone di Piantonetto.
La degna conclusione della giornata è con la classica e desiderata sosta bar per bere qualcosa assieme e scambiarci le foto e le impressioni della giornata.

Complimenti a tutto il gruppo di oggi e arrivederci alle prossime escursioni.

Piantonetto 3736

GUARDA IL FOTOALBUM COMPLETO SU GOOGLE+

e-max.it: your social media marketing partner

Associato a:

 

GeaVcoLogo 80